Indice DEPV gennaio 2014: il prezzo del pellets scende leggermente

All’inizio dell’anno il prezzo medio del pellet è leggermente diminuito. Questo è quanto comunicato dal DEPV in occasione della sua statistica mensile sul prezzo del pellet.

Prezzo medio del pellet in Germania
Attualmente una tonnellata di pellet costa in media 284,93 €, che corrisponde a uno 0,2% in meno rispetto al mese di dicembre. Un kg di pellet costa quindi 28,49 centesimi e un kWh 5,79 centesimi. Il vantaggio nei confronti del gasolio momentaneamente è del 28,6%..

 

Nel 2014 è prevista un’alta produzone di pellet
“Attualmente l’offerta di legname è molto alta e per il 2014 si preannuncia una forte produzione locale di pellet”, spiega Martin Bentele, presidente del DEPV. Se nelle prossime settimane l’inverno fosse freddo, i magazzini di pellet presso i rivenditori sono ben forniti. Il DEPV consiglia comunque sempre l’acquisto di pellet con il marchio ENplus, che include anche controlli qualitativi e corsi di formazione per tutta la catena di distribuzione”.

Prezzo del pellet per consegne di 6 tonnellate:
Germania del Nord e dell’Est:: 273,96 €/t
Germania Centrale: 285,84 €/t
Germania del Sud: 286,78 €/t
Prezzo del pellet per consegne di 26 tonnellate:
Germania del Nord e dell’Est:: 254,35 €/t
Germania Centrale: 267,05 €/t
Germania del Sud: 271,94 €/t
Tutti i prezzi sono IVA inclusa.

Indice DEPV
L’indice DEPV è pubblicato mensilmente dall’inizio 2011. Definisce il prezzo medio del pellet in Germania per una tonnellata di pellet di classe di qualità ENplus A1 (consegna in autobotte minimo 6 t in un raggio di 50 km, inclusi tutti i costi aggiuntivi e IVA). L’istituto tedesco del pellet (DEPI) monitorizza il prezzo del pellet nelle differenti regioni tenendo conto delle quantità vendute. Nel gennaio 2014 sono stati uniformati i fattori di conversione per il confronto dei prezzi dei differenti combustibili .